Un itinerario per scoprire la Roma classica

Un itinerario per scoprire la Roma classica
2017-05-03 10:12:09

Un itinerario per scoprire la Roma classica

Un itinerario per scoprire la Roma classica

Una bella camminata di poco più di un paio di chilometri alla riscoperta dei monumenti classici di Roma, da fare rigorosamente a piedi calzando un bel paio di scarpe da passeggio, morbide e comode. Un bellissimo itinerario ideale per chi conosce poco la Capitale da un punto di vista storico e architettonico, ma anche per chi magari ha semplicemente voglia di riscoprirla in tutta la sua bellezza e classicità.

L'itinerario classico, i luoghi storici di Roma

Cominciamo da quello che è il luogo sicuramente più classico, rappresentativo e storico di Roma: il Colosseo. Simbolo riconosciuto e amato in tutto il mondo, facilmente raggiungibile attraverso la metropolitana, con la linea B, c’è proprio una fermata a esso dedicata. Il Colosseo può essere visitato magari a piedi, con una bella passeggiata lì fuori lungo le mura, magari fermandosi anche a bere qualcosa in uno dei locali che animano la zona attorno al Colosseo, soprattutto in orario di aperitivo. Oppure, chiaramente, si può entrare a visitarlo più da vicino. Il biglietto di ingresso consente di visitare anche il Foro Romano. Ricordiamoci che il Colosseo per i romani era un luogo di divertimento e intrattenimento, magari un po’ macabro, ma alla fine la bellezza è proprio questa. Evviva i gladiatori!

Continuiamo a camminare direzione Piazza Venezia, lungo i Fori Imperiali. Una passeggiata imponente di sicuro, visto che ci troviamo in una delle zone storicamente e archeologicamente più importanti e rilevanti del mondo intero. Davvero affascinante. Questo tratto di camminata è affascinante anche per chi conosce bene Roma, camminare con i resti dell’antica Roma è davvero bello. Dai Fori Romani, lungo la strada, farà capolino (si fa per dire) il Vittoriano, uno dei monumenti sicuramente più imponenti e maestosi di tutta la città. Questo, come tutti sappiamo, è il simbolo che celebra l’unità d’Italia, la grande scalinata va percorsa fino in cima e magari, se abbiamo tempo e voglia, possiamo visitare il Vittoriano all’interno. Altrimenti possiamo sempre fermarci in alto e goderci uno dei panorami più belli e maestosi di Roma.

Da piazza Venezia possiamo dirigerci verso il Campidoglio, ovvero la sede del Municipio romano, oppure andare a visitare la chiesa dell’Ara Coeli. O, ancora, riposarci un po’ in via del Corso dando una sbirciatina nei fantastici negozi e nelle boutique che si trovano in questa zona. 

Qui possiamo davvero sbizzarrirci e goderci un po’ di sano shopping. Anche la galleria Alberto Sordi, davanti a piazza Colonna è molto bella da vedere, sia architettonicamente che per i negozi che troviamo al suo interno. Visto che ci troviamo in via del Corso, perché non fare una capatina a piazza di Spagna? Ce l’abbiamo davvero a un passo, basta imboccare una delle tante vie che troviamo alla nostra destra con piazza Venezia alle nostre spalle!

Newsletter