Centrale Montemartini: l’esposizione si arricchisce

Centrale Montemartini: l’esposizione si arricchisce
2016-09-26 14:12:05

Centrale Montemartini: l’esposizione si arricchisce

Centrale Montemartini: l’esposizione si arricchisce

L’organizzazione di Zetema Progetto Cultura e della Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, ha permesso di arricchire l’esposizione permanente del Museo Centrale Montemartini. Infatti fino all’8 gennaio 2017 sono qui esposti alcuni importanti capolavori finora tenuti custoditi, che potevano essere ammirati solo in occasione di alcune mostre temperonaee.

Nella Sala Colonne sono esposti tre mosaici risalenti all’epoca repubblicana, nella Sala Caldaie invece uno raffigurante il famoso Ratto di Proserpina, tutti appartenenti alle Collezioni Capitoline, mentre direttamente dalla Ny Carlsberg Glyptotek di Copenaghen.arriva il ritratto di Agrippina Minore completamente realizzato in basanite. Al piano terra una piccola sala è dedicata al prezioso corredo funerario di Crepereia Tryphaena, composto da una serie di raffinati oggetti da toeletta e gioielli in oro e pietre preziose, rinvenuto durante gli scavi per realizzare le fondazioni di Palazzo di Giustizia intorno alla fine dell’Ottocento.

La visita è possibile dal martedì alla domenica in orario 9-19, biglietti interi € 7,50 ridotti € 6,50. 

 

 

 

Newsletter